trattamento della psoriasi: può pescare supplementi di olio di ridurre i sintomi?

La psoriasi è meno comune nelle popolazioni la cui graffette alimentari comprendono pesci di acqua fredda che contengono acidi grassi omega-3. Ma i risultati dello studio sono stati misti come se supplementi di olio di pesce può ridurre l’infiammazione e migliorare i segni ed i sintomi della psoriasi, come prurito e desquamazione. Gli ultimi risultati suggeriscono che l’olio di pesce consegnato da un ago in una vena (per via endovenosa) riduce i sintomi della psoriasi in modo più rapido di quanto non facciano gli integratori di olio di pesce da prendere per bocca.

Un piccolo studio ha indicato che una combinazione di una dieta ipocalorica e di acidi grassi omega-3 è aumentato aiutato a controllare la psoriasi nelle persone obese con psoriasi. Sono necessari ulteriori studi.

Gli effetti collaterali di supplementi di olio di pesce ad alto dosaggio possono includere un retrogusto di pesce, bruciore di stomaco e nausea. Dosaggi superiori a 3 grammi al giorno possono influenzare la coagulazione del sangue, aumentare il rischio di sanguinamento e di diminuire la pressione sanguigna. Questo può essere di particolare interesse se si sta assumendo farmaci per fluidificare il sangue o il farmaco di alta pressione sanguigna.