sospensione raltegravir

Trattamento dell ‘HIV. Viene usato insieme ad altri farmaci anti-HIV.

sospensione Raltegravir è un inibitore dell’integrasi strand transfer da HIV-1. Funziona bloccando HIV-1 integrasi, un enzima necessario per il virus HIV da replicare.

Rivolgersi al proprio medico o il fornitore di cure mediche subito se uno di questi si applicano a voi.

Alcune condizioni mediche possono interagire con la sospensione raltegravir. Informi il medico o il farmacista se avete qualunque condizioni mediche, soprattutto se una delle seguenti si applicano a voi

Alcuni medicinali possono interagire con la sospensione raltegravir. Dire al vostro fornitore di cure mediche se sta assumendo altri farmaci, in particolare uno dei seguenti

Questo non può essere un elenco completo di tutte le interazioni che possono verificarsi. Chiedete al vostro medico se la sospensione raltegravir può interagire con altri farmaci che si stanno assumendo. Verificare con il proprio medico prima di iniziare, interrompere o modificare la dose di qualsiasi medicinale.

Utilizzare sospensione raltegravir come indicato dal vostro medico. Controllare l’etichetta sulla medicina per esatto dosaggio istruzioni.

Chiedete al vostro fornitore di cure mediche tutte le domande che potresti avere su come utilizzare sospensione raltegravir.

Tutti i farmaci possono causare effetti indesiderati, ma molte persone non hanno o hanno minori effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati più comuni persistono o diventano fastidiosi

Vertigini; mal di testa; nausea; stanchezza; disturbi del sonno.

gravi reazioni allergiche (rash, orticaria, prurito, difficoltà di respirazione o della deglutizione, senso di oppressione al petto, gonfiore della bocca, del viso, labbra, della gola e lingua; raucedine inusuale); mal di schiena; sangue nelle urine; modificare la quantità di urina prodotta; diminuito coordinamento; febbre, brividi, mal di gola o persistente; sensazione generale di malessere; mentale o cambiamenti dell’umore (ad esempio, ansia, paranoia, depressione); ulcere della bocca o vesciche; dolori muscolari, dolore, la tenerezza, o debolezza; rossa, gonfia, vesciche o desquamazione della cute; rossore o gonfiore degli occhi; grave o persistente vertigini; stanchezza o debolezza grave o persistente; fiato corto; pensieri suicidi o azioni; sintomi di problemi al fegato (ad esempio, urine scure, perdita di appetito, feci pallide, nausea grave o persistente o vomito, mal di stomaco, ingiallimento della pelle o degli occhi); ecchimosi o sanguinamento.

Questo non è un elenco completo di tutti gli effetti collaterali che possono verificarsi. Se avete domande circa gli effetti collaterali, rivolgersi al proprio fornitore di assistenza sanitaria. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Per segnalare gli effetti collaterali all’agenzia appropriata, si prega di leggere la guida per Segnalazione di problemi alla FDA.

Contatto 1-800-222-1222 (l’associazione americana di veleno Control Center), il centro di controllo di veleno o pronto soccorso immediatamente.

Conservare la sospensione raltegravir a temperatura ambiente, tra i 68 ei 77 gradi F (20 e 25 gradi C). Conservare nel contenitore originale, lontano da fonti di calore, umidità e luce. Non conservare in bagno. Non aprire i pacchetti di stagnola fino al momento dell’uso. Conservare la sospensione raltegravir fuori dalla portata dei bambini e lontano da animali domestici.

Questa informazione non deve essere utilizzato per decidere se adottare o meno la sospensione raltegravir o qualsiasi altro medicinale. Solo il medico curante ha la conoscenza e la formazione di decidere quali farmaci è giusto per te. Queste informazioni non approva qualsiasi medicinale come sicuro, efficace, o approvati per il trattamento di qualsiasi condizione del paziente o di salute. Questo è solo un breve riassunto delle informazioni generali sulla sospensione raltegravir. Non include tutte le informazioni circa i possibili usi, indicazioni, avvertenze, precauzioni, interazioni, effetti collaterali o rischi che si possono applicare alla sospensione raltegravir. Questa informazione non è un consiglio medico specifico e non sostituisce le informazioni che ricevete dal vostro fornitore di assistenza sanitaria. È necessario parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria per informazioni complete sui rischi e vantaggi di utilizzare sospensioni raltegravir.