RhoGAM

emolisi intravascolare (IVH) che porta alla morte è stata riportata nei pazienti trattati per porpora trombocitopenica immune (ITP) con Rho (D) immunoglobuline. IVH può portare ad anemia clinicamente compromessi e insufficienza multipla d’organo, inclusa la sindrome acuta da distress respiratorio (ARDS), insufficienza renale acuta, insufficienza renale, e coagulazione intravascolare disseminata (CID). pazienti di allerta e monitorare attentamente per i segni ed i sintomi di IVH in un ambiente di assistenza sanitaria per almeno otto ore dopo la somministrazione per ITP. Eseguire urine dipstick al basale, 2 ore, 4 ore dopo la somministrazione, e prima della fine del periodo di monitoraggio. Se i segni e / o sintomi di IVH sono presenti o sospetta, le prove di laboratorio post-trattamento devono essere eseguite, tra cui l’emoglobina plasmatica, aptoglobina, LDH e della bilirubina nel plasma (diretta e indiretta).

Usi per Rhogam

Classe terapeutica: siero immune

Il fattore Rh è una parte del globulo rosso. Una persona ha o sangue Rh positivo o Rh-negativo. Se si riceve il tipo opposto di sangue, il corpo crea anticorpi che possono distruggere i globuli rossi. Quando una donna incinta è Rh negativo e il suo bambino è Rh-positivo, il sangue del bambino può entrare nel suo sistema e la sua causa a produrre anticorpi. Quando la stessa donna ha un secondo bambino con il sangue Rh-positivo, gli anticorpi distruggono i globuli rossi nel bambino. Rho (D) immunoglobuline è dato a queste donne durante la gravidanza o dopo il parto per impedire loro di produzione di anticorpi.

Il farmaco deve essere somministrato solo da o sotto la supervisione del medico.

Nel decidere di usare un farmaco, i rischi di assunzione del farmaco devono essere pesati contro il buon esso farà. Questa è una decisione voi ed il vostro medico farà. Per questo farmaco, si deve considerare quanto segue

Informi il medico se ha mai avuto una reazione allergica insolita a questo farmaco o di qualsiasi altro medicinale. Inoltre informi il medico se avete altri tipi di allergie, come ad esempio per alimenti, coloranti, conservanti, o animali. Per i prodotti non soggetti a prescrizione, leggere attentamente gli ingredienti etichetta o la confezione.

studi appropriati condotti fino ad oggi non hanno dimostrato problemi specifici pediatrici che limiterebbero l’utilità di Rho (D) immunoglobuline nei bambini. Non è consigliabile per un bambino con il sangue Rh-positivo la cui madre è Rh-negativo.

Prima di utilizzare Rhogam

Anche se gli studi appropriati sul rapporto di età per gli effetti di Rho (D) immunoglobuline non sono stati condotti nella popolazione geriatrica, problemi specifici geriatrici non si prevede di limitare l’utilità di Rho (D) immunoglobuline negli anziani. Tuttavia, i pazienti anziani sono più probabilità di avere problemi di cuore, reni, fegato o legate all’età, e potrebbero avere condizioni che richiedono un aggiustamento della dose per i pazienti trattati con Rho (D) immunoglobuline.

Gli studi in donne suggeriscono che questo farmaco comporta il minimo rischio per il neonato quando viene utilizzato durante l’allattamento.

Anche se alcuni farmaci non devono essere utilizzati insieme a tutti, in altri casi due medicine differenti possono essere usati insieme anche se potrebbe verificarsi un’interazione. In questi casi, il medico può decidere di cambiare la dose, o può essere necessarie altre precauzioni. Informi il personale sanitario se sta assumendo qualsiasi altro prescrizione o senza ricetta medica (over-the-counter [OTC]) medicina.

Alcuni medicinali non devono essere utilizzati o intorno al tempo di mangiare cibo o mangiare alcuni tipi di alimenti in quanto si possono verificare interazioni. L’utilizzo di alcool o tabacco con alcuni farmaci può anche causare interazioni che si verifichi. Discutere con il proprio medico l’uso del farmaco con il cibo, alcool o tabacco.

La presenza di altri problemi di salute possono influenzare l’uso di questo medicinale. Assicurati di informare il medico se avete altri problemi di salute, in particolare

Questa sezione fornisce informazioni sul corretto uso di un certo numero di prodotti che contengono Rho (d) immunoglobulina. Esso non può essere specifico per Rhogam. Si prega di leggere con cura.

Un infermiere o altro operatore sanitario qualificato vi darà il farmaco in un ospedale. Il farmaco viene somministrato attraverso un ago inserito in una vena o come un colpo in uno dei tuoi muscoli.

E ‘molto importante che il vostro medico controlla lo stato di avanzamento di voi o il vostro bambino a visite regolari per eventuali problemi o effetti collaterali che possono essere causati da questo medicinale. Gli esami del sangue e delle urine possono essere necessari per verificare la presenza di effetti indesiderati.

Verificare con il proprio medico se voi o il vostro bambino ha mal di schiena, brividi, febbre, urine scure, una diminuzione della quantità di urina, un aumento di peso improvviso, gonfiore delle mani o dei piedi; o mancanza di respiro, dopo aver ricevuto il farmaco . Questi possono essere sintomi di un grave problema di sangue chiamato emolisi intravascolare (IVH).

Il farmaco è costituito da sangue umano donato. Alcuni prodotti del sangue umano hanno trasmesso alcuni virus per le persone che li hanno ricevuti. Il rischio di ottenere un virus da farmaci a base di sangue umano si è notevolmente ridotta negli ultimi anni. Questo è il risultato delle prove richieste di donatori umani per alcuni virus, e test durante la realizzazione di questi farmaci. Anche se il rischio è basso, parlare con il medico se avete preoccupazioni.

Il farmaco può causare gravi tipi di reazioni allergiche, compresa anafilassi. L’anafilassi può essere pericolosa per la vita e richiede cure mediche immediate. Informi il medico se lei o suo figlio ha prurito, eruzioni cutanee, orticaria, dolore al petto, vertigini o capogiri, problemi di respirazione, o qualsiasi gonfiore delle mani, il viso, o la bocca dopo aver ricevuto il farmaco.

Il farmaco può causare coaguli di sangue, soprattutto nei pazienti con una storia di problemi di coagulazione del sangue, malattie cardiache, e l’aterosclerosi (indurimento delle arterie) o problemi di circolazione. I pazienti che rimanere a letto per un lungo tempo a causa di un intervento chirurgico o una malattia possono anche avere coaguli di sangue. Verificare con il proprio medico se voi o il vostro bambino avete improvvisamente dolore al petto, mancanza di respiro, un forte mal di testa, dolore alle gambe, o problemi con la visione, la parola, o camminare.

Il farmaco può causare un problema polmonare rara e grave di un paio d’ore dopo che è stato dato. Informi il medico se lei o il bambino avete problemi respiratori, con o senza febbre dopo aver ricevuto il farmaco.

Mentre è in trattamento con Rho (D) immunoglobuline, non hanno alcun vaccinazioni (vaccini) senza l’approvazione del medico. vaccini a virus vivi non devono essere somministrati per 3 mesi dopo aver ricevuto Rho (D) immunoglobuline.

Insieme con i suoi effetti necessario, un farmaco può causare alcuni effetti indesiderati. Anche se non tutti questi effetti indesiderati possono verificarsi, se si verificano possono avere bisogno di cure mediche.

Verificare con il proprio medico o l’infermiere immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano

Alcuni effetti indesiderati possono verificarsi, che non hanno bisogno di cure mediche. Questi effetti indesiderati possono andare via durante il trattamento, come il corpo si abitua alla medicina. Inoltre, il personale sanitario può essere in grado di dirvi circa i modi per prevenire o ridurre alcuni di questi effetti collaterali. Verificare con il proprio medico se uno qualsiasi dei seguenti effetti collaterali sono fastidiosi o continuare o se avete domande su di loro

Altri effetti collaterali non elencati possono verificarsi anche in alcuni pazienti. Se si notano altri effetti, verificare con il personale sanitario.

Uso corretto di rho (d) immunoglobulina

solo Disponibilità Rx prescrizione

Gravidanza categoria C rischio non può essere escluso

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

Rh-isoimmunizzazione Rho (d) immunoglobulina, HyperRHO S / D completa Dose, Rhophylac, WinRho SDF, BayRHo-D, MICRhoGAM, RhoGAM ultra-filtrato più

Porpora trombocitopenica idiopatica prednisone, triamcinolone, desametasone, Decadron, cortisone, Deltasone, Promacta, Gammagard, Kenalog-40, immunoglobuline per via endovenosa, Sterapred

Avvertenze durante l’uso Rhogam

RhoGAM Effetti collaterali

RhoGAM (rho (d), immunoglobuline)