proteinuria

proteinuria

Qual è la proteinuria?

Qual è la proteinuria ?; Chi è a rischio per la proteinuria ?; Quali sono i segni e sintomi di proteinuria ?; Quali sono i test per la proteinuria ?; Quali ulteriori test per malattie renali può essere necessario ?; Che cosa dovrebbe una persona con proteinuria fare ?; Punti da ricordare;

Molte organizzazioni forniscono il supporto per i pazienti e medici professionisti. Visualizzare l’elenco completo di rene e Urologic Disease organizzazioni. (PDF, 345 KB)

Proteinuria-chiamato anche albuminuria o urina albumina è una condizione in cui l’urina contiene una quantità abnorme di proteine. L’albumina è la proteina principale nel sangue. Le proteine ​​sono i mattoni per tutte le parti del corpo, compresi i muscoli, ossa, capelli e unghie. Le proteine ​​nel sangue svolgono anche una serie di importanti funzioni. Essi proteggono il corpo dalle infezioni, aiutare coagulo di sangue, e mantenere la giusta quantità di fluido circolante in tutto il corpo.

Come il sangue passa attraverso i reni sani, filtrano i prodotti di scarto e lasciano le cose che il corpo ha bisogno, come l’albumina e altre proteine. La maggior parte delle proteine ​​sono troppo grandi per passare attraverso filtri dei reni nelle urine. Tuttavia, le proteine ​​dal sangue possono fuoriuscire nelle urine quando i filtri del rene, chiamati glomeruli, sono danneggiati.

La proteinuria è un segno di malattia renale cronica (CKD), che può derivare da diabete, ipertensione e malattie che causano l’infiammazione nei reni. Per questo motivo, il test per l’albumina nelle urine è parte di una valutazione medica di routine per tutti. La malattia renale è talvolta chiamato malattia renale. Se CKD progredisce, si può portare a malattia renale allo stadio terminale (ESRD), quando i reni non riescono completamente. Una persona con malattia renale all’ultimo stadio deve ricevere un trapianto di rene o di trattamenti di pulizia del sangue regolari chiamato dialisi.

Chi è a rischio per la proteinuria?

La proteinuria è una condizione in cui l’urina contiene una quantità rilevabile di proteine ​​.; La proteinuria è un segno di malattia renale cronica (CKD) .; Gruppi a rischio di proteinuria sono afro-americani, indiani americani, ispanici / latini, Isolano del Pacifico gli americani, gli anziani, le persone in sovrappeso, le persone con diabete o ipertensione, e le persone che hanno una storia familiare di malattia renale .; La proteinuria può avere segni o sintomi. Test di laboratorio è l’unico modo per scoprire se la proteina è nelle urine di una persona .; Diverse organizzazioni sanitarie raccomandano controlli regolari per la proteinuria in modo da malattie renali può essere rilevato e trattato prima che progredisce .; Una persona con diabete, ipertensione, o entrambi dovrebbe funzionare per controllare il glucosio nel sangue e la pressione sanguigna.

Le persone con diabete, ipertensione, o di alcuni ambienti familiari sono a rischio per la proteinuria. Negli Stati Uniti, il diabete è la principale causa di ESRD. 1 Nel diabete sia di tipo 1 e di tipo 2, di albumina nelle urine è uno dei primi segni di deterioramento della funzione renale. Come diminuisce la funzione renale, la quantità di albumina nelle urine aumenta.

Un altro fattore di rischio per lo sviluppo di proteinuria è l’ipertensione, o pressione alta. La proteinuria in una persona con alta pressione sanguigna è un indicatore della funzione renale in declino. Se l’ipertensione non è controllata, la persona può progredire ad insufficienza renale completa.

Afro-americani sono più probabilità rispetto ai caucasici di avere la pressione alta e di sviluppare problemi renali da esso, anche quando la loro pressione sanguigna è solo moderatamente elevati. In realtà, gli afro-americani sono sei volte più probabilità rispetto ai caucasici di sviluppare insufficienza renale ipertensione-correlati. 2

Altri gruppi a rischio di proteinuria sono Indiani d’America, ispanici / latini, Isolano del Pacifico gli americani, gli anziani e le persone in sovrappeso. Questi gruppi a rischio e le persone che hanno una storia familiare di malattia renale dovrebbero avere la loro urina testato regolarmente.

La proteinuria non ha segni o sintomi nelle prime fasi. Grandi quantità di proteine ​​nelle urine possono causare a guardare spumoso nella toilette. Inoltre, poiché la proteina ha lasciato il corpo, il sangue non può più assorbire abbastanza fluido, in modo da gonfiore nelle mani, i piedi, addome, o del viso possono verificarsi. Questo gonfiore è chiamato edema. Questi sono segni di perdita di proteine ​​di grandi dimensioni e indicano che la malattia renale è progredita. Test di laboratorio è l’unico modo per scoprire se la proteina è nelle urine di una persona prima che si verifichi gravi danni ai reni.

Diverse organizzazioni sanitarie raccomandano controlli delle urine regolari per le persone a rischio di insufficienza renale cronica. Uno studio del 1996 sponsorizzato da theernment stabilito che la proteinuria è il miglior predittore di insufficienza renale progressiva nelle persone con diabete di tipo 2. L’American Diabetes Association raccomanda il test delle urine per la proteinuria normale per le persone con diabete di tipo 1 o di tipo 2. Il National Kidney Foundation raccomanda che i controlli di routine comprendono test per eccesso di proteine ​​nelle urine, soprattutto per le persone in gruppi ad alto rischio.

Fino a poco tempo, una misurazione accurata proteina necessaria una raccolta delle urine delle 24 ore. In una raccolta di 24 ore, il paziente urina in un contenitore, che è conservato in frigorifero tra viaggi al bagno. Il paziente viene istruito per iniziare la raccolta delle urine dopo il primo viaggio al bagno la mattina. Ogni goccia di urina per il resto della giornata deve essere raccolta nel contenitore. La mattina dopo, il paziente avrà aggiunto la prima minzione dopo il risveglio e la collezione è completa.

Quali sono i segni e sintomi di proteinuria?

Contenitori per una raccolta urine delle 24 ore.

Negli ultimi anni, i ricercatori hanno scoperto che un singolo campione di urina può fornire le informazioni necessarie. Nella tecnica più recente, la quantità di albumina nel campione di urina viene confrontata con la quantità di creatinina, un prodotto di scarto della normale disgregazione muscolare. La misura è chiamato urine albumina-creatinina ratio (UACR). Un campione di urina, contenente più di 30 mg di albumina per ogni grammo di creatinina (30 mg / g) è un avvertimento che ci può essere un problema. Se il test di laboratorio supera 30 mg / g, un altro test UACR dovrebbe essere fatto da 1 a 2 settimane dopo. Se il secondo test mostra anche alti livelli di proteine, la persona ha proteinuria persistente, un segno della funzione renale in declino, e dovrebbe avere ulteriori test per valutare la funzione renale.

Cup per un singolo campione di urina.

I test che misurano la quantità di creatinina nel sangue mostreranno se i reni di una persona stanno rimuovendo i rifiuti in modo efficiente. Avere troppa creatinina nel sangue è un segno che una persona ha un danno renale. Il medico può utilizzare la misurazione della creatinina per stimare quanto efficientemente i reni filtrano il sangue. Questo calcolo è chiamata la velocità di filtrazione glomerulare stimata, o eGFR. CKD è presente quando la GFR è inferiore a 60 millilitri al minuto (ml / min).

Se una persona ha il diabete, ipertensione, o entrambi, il primo obiettivo del trattamento sarà per controllare il glucosio nel sangue, chiamato anche zucchero nel sangue e la pressione sanguigna. Le persone con diabete devono testare la loro glicemia spesso, seguire una dieta sana, prendere i farmaci prescritti, e ottenere la quantità di esercizio fisico raccomandato dal loro medico. Una persona con diabete e pressione alta può avere bisogno di un farmaco da una classe di farmaci chiamati (ACE), inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina o di una classe simile chiamati bloccanti del recettore dell’angiotensina (ARB). Questi farmaci sono stati trovati per proteggere la funzione renale anche più di altri farmaci che forniscono lo stesso livello di controllo della pressione sanguigna. Molti pazienti con proteinuria, ma senza ipertensione possono anche beneficiare di ACE-inibitori o ARB.

Le persone che hanno la pressione alta e proteinuria, ma non il diabete, beneficiano anche di prendere un ACE inibitore o ARB. Gli operatori sanitari raccomandano che le persone con malattie renali mantenere la loro pressione sanguigna inferiore a 140/90. 3 Per mantenere questo obiettivo, una persona può avere bisogno di prendere una combinazione di due o più farmaci per la pressione del sangue. Un medico può anche prescrivere un diuretico, oltre a un ACE inibitore o ARB. I diuretici sono chiamati anche “acqua pillole” perché aiutano una persona urinare e di sbarazzarsi dei liquidi in eccesso nel corpo.

Oltre alla glicemia e il controllo della pressione arteriosa, la National Kidney Foundation raccomanda di limitare il sale nella dieta e proteine. Un medico può fare riferimento un paziente a un dietista per aiutare a sviluppare e seguire una dieta sana.

Il National Institute of Diabetes e Digestiva e Malattie renali verno) e altri componenti del verno theernment) condurre e sostenere la ricerca in molte malattie e condizioni.

Quali sono i test per la proteinuria?

Quali sono, e sono loro giusto per te ?; fanno parte della ricerca clinica e nel cuore di tutti i progressi della medicina. cercare nuovi modi per prevenire, individuare o curare le malattie. I ricercatori hanno anche utilizzare per cercare in altri aspetti della cura, come il miglioramento della qualità della vita per le persone con malattie croniche. Scopri se sono giusto per te.

Quali sono aperti ?; che sono attualmente aperte e stanno reclutando possono essere visualizzati in www.ClinicalTrials.

Quali ulteriori test per malattie renali può essere necessario?

Queste informazioni possono contenere contenuti su farmaci e, se assunto come prescritto, le condizioni in cui trattano. Se preparato, questo contenuto incluso le informazioni più aggiornate disponibili. Per aggiornamenti o per le domande su tutti i farmaci, contattare la statunitense Food and Drug Administration al numero verde 1-888-INFOernment (1-888-463-6332) oppure visitare il sito wwwernment. Consultare il proprio medico per ulteriori informazioni.

Theernment desidera ringraziare; Lee A. Hebert, M.D., Ohio State University, Jeanne Charleston, R.N., e Edgar Miller, M.D., sia della Johns Hopkins Medical Institutions, Baltimora

Aprile 2014

Che cosa dovrebbe una persona con proteinuria fare?

Punti da ricordare