Gli inibitori della serotonina e della noradrenalina (SNRI)

Problemi di sicurezza

SNRI sono sicuri per la maggior parte delle persone. Tuttavia, in alcune circostanze possono causare problemi. Per esempio

il rischio di suicidio e antidepressivi

Altri aspetti da discutere con il proprio medico prima di prendere un SNRI includere

L’interruzione del trattamento con SNRI

La maggior parte dei farmaci antidepressivi sono generalmente sicuri, ma la FDA richiede che tutti gli antidepressivi portano avvertenze scatola nera, i più severi avvertimenti per le prescrizioni. In alcuni casi, i bambini, gli adolescenti e giovani adulti sotto i 25 anni possono avere un aumento di pensieri o comportamenti suicidi durante l’assunzione di antidepressivi, soprattutto nelle prime settimane dopo l’inizio o quando la dose è cambiato.

Trovare il giusto antidepressivo

Chiunque prendendo un antidepressivo devono stare sotto osservazione per un peggioramento della depressione o comportamento insolito. Se voi o qualcuno che conosci ha pensieri suicidi durante l’assunzione di un antidepressivo, contattare immediatamente il medico o chiedere aiuto di emergenza.

Tenete a mente che gli antidepressivi hanno più probabilità di ridurre il rischio di suicidio, a lungo termine, migliorando l’umore.

SNRI non sono considerati dipendenza. Tuttavia, l’interruzione del trattamento antidepressivo bruscamente o mancante diverse dosi può causare sintomi di astinenza simili. Questo è talvolta chiamato sindrome di sospensione. I sintomi da astinenza simili sono più comuni con venlafaxina o desvenlafaxine. Lavora con il tuo medico per gradualmente e in modo sicuro diminuire la dose.

I sintomi da astinenza simili possono includere

Le persone possono reagire in modo diverso allo stesso antidepressivo. Ad esempio, un particolare farmaco può funzionare meglio – o meno, come pure – per voi che per un’altra persona. Oppure si può avere più o meno, gli effetti collaterali di prendere un antidepressivo specifico di qualcun altro lo fa.

tratti ereditari giocano un ruolo nel modo in cui gli antidepressivi si influenzano. In alcuni casi, se disponibili, i risultati degli esami del sangue speciali possono offrire indizi su come il vostro corpo può rispondere a un particolare antidepressivo. Tuttavia, altre variabili oltre la genetica può influenzare la risposta ai farmaci.

Quando si sceglie un antidepressivo, il medico prende in considerazione i sintomi, problemi di salute, altri farmaci che si prendono e ciò che ha funzionato per voi in passato.

In genere, si può richiedere diverse settimane o più a lungo prima di un antidepressivo è pienamente efficace e per gli effetti collaterali iniziali, per alleggerire. Potrebbe essere necessario provare diversi farmaci antidepressivi prima di trovare quello giusto, ma appendere in là. Con pazienza, voi e il vostro medico può trovare un farmaco che funziona bene per voi.